La democrazia dei beni comuni e lo Statuto comunale

27 Gen 2017 18:00
27 Gen 2017 23:00

Dopo quasi quattro anni di sperimentazioni e di proficuo e significativo lavoro nella Casa dei Beni Comuni (Forum, Laboratori di Cittadinanza, Assemblee Frazionali) è giunto il momento di consolidare il nostro processo partecipativo "costituzionalizzandolo" nello Statuto Comunale, come per altro previsto dal Regolamento "Feltre per la democrazia dei beni comuni" (art. 9 comma 1).

Intendiamo quindi dedicare il prossimo incontro del Forum di cittadinanza all'elaborazione e condivisione di una proposta di un paio di articoli "statutari" sulla definizione e gestione dei Beni Comuni da presentare agli organismi istituzionali per un loro formale esame e dibattimento.

Abbiamo chiesto al Prof. Ugo Mattei di accompagnarci in questo nostro lavoro; Ugo Mattei insegna diritto civile all'Università di Torino e diritto internazionale e comparato all'Università della California. E' stato vicepresidente della Commissione Rodotà per la riforma dei servizi pubblici e uno dei redattori dei quesiti referendari sull'acqua e i beni comuni. E' inoltre autore di numerosi e importanti testi sui temi in oggetto.

Il Forum di venerdì 27 gennaio avrà questa articolazione:

  • ore 18 intervento Ugo Mattei e dibattito;
  • ore 20/20,45 pausa buffet con prodotti locali presso l' attigua sede dell'Enaip;
  • ore 21/23 lavoro di gruppo e discussione plenaria sulle proposte articoli.

Il Forum, come sempre, è aperto alla partecipazione di tutte/i

sperando di ritrovarci in tanti,

Valter Bonan

Assessore Partecipazione e Beni Comuni

Luogo: 
aula magna campus tina merlin via borgo ruga 40 Feltre